cooky

Sconti e offerte d'estate sull'acquisto dell'arredo d'interni, come evitare fregature...

offerte arreo casa
Foto tratta dal mensile Bravacasa, numero di ottobre 2012

Estate: tempo di saldi, di offerte e di sconti, persino sull'arredamento.
Cucine, sofà, armadi...chi più ne ha più ne metta, vengono scontati con l'arrivo della bella stagione e l'avvicinarsi delle vacanze...

Ma come mai anche un settore come l'arredamento d'interni, che non subisce stagionalità, pratica questi sconti? Sarà il caso di fidarsi?

Ecco i consigli dell'esperto per riconoscere i veri affari...
Sempre più spesso nel periodo estivo i grandi negozi d'arredamento e gli showroom offrono sconti simili ai saldi stagionali, ma come mai?

Di sicuro qualche sconto aiuta ad alimentare un mercato, come quello dell'arredo d'interni, che con l'arrivo delle vacanze subisce irrimediabilmente un calo fisiologico ogni anno.

Sicuramente qualcuno cerca di liberare un po' i magazzini prima della chiusura per ferie e magari approfitta dei giorni di chiusura per cambiare gli allestimenti e le vetrine, dovendo così liberarsi di alcuni, se non tutti, i mobili che ha in esposizione.

In questo caso è facile trovare grossi sconti su interi arredamenti: cucine, salotti, divani librerie, camere da letto... ma va tenuto conto del fatto che sicuramente, venendo maneggiati spasso sia dal personale che dai clienti qualche piccolo difetto lo avranno: sarà quindi il caso di verificare bene le condizioni dei mobili che stiamo acquistando e magari richiedere delle sostituzioni se alcuni elementi sono molto danneggiati (che però il negoziante, scontando la merce potrebbe far pagare a prezzo pieno, e magari ritarderebbero di molto la consegna dell'arredo da voi scelto).

risparmiare sui mobili
Foto tratta dalla rivista Interni,  n.11 novembre 2011 
Inoltre purtroppo se il mobile che avete visto in esposizione non ha le misure adatte per la vostra casa difficilmente ci sarà modo di modificarlo, insomma gli arredi da esposizione, se scontati, vanno acquistati nella formula: visto e piaciuto... che alle volte è molto limitante...

Invece per piccoli complementi, poltrone o elementi che potrebbero venir riutilizzati, anche perché occupano poco spazio, soprattutto se di colori neutri, è più difficile trovare dei veri affari.
Magari si può risparmiare su qualche pezzo di design molto particolare e dai colori forti, che sarebbe facilmente riconoscibile anche riutilizzato in un nuovo contesto espositivo.

Diverso è il discorso per i grandi magazzini del mobile, che di solito scontano solo collezioni che han deciso di non rinnovare e perciò le vendono a prezzo ribassato, ma si tratta comunque di articoli di qualità medio bassa, sulla quale il risparmio sarebbe davvero minimo.

Invece se avete perso il cuore su un divano stiloso, che però non è stato scontato, o sulla cucina di design, che però anche se saldata non ha le misura adatte per il vostro angolo cottura, la soluzione c'è anche per voi: rivolgersi ad una fabbrica artigianale e farseli creare su misura, proprio come li volete.

Alla fine la qualità sarà la stessa, ma il prezzo decisamente più accessibile e personalizzato...


Nessun commento:

Consigli e news per Arredare casa: gli articoli più letti!

Cerca in arredare casa...

I migliori blog per arredare casa!

Arredamento moderno: articoli recenti...